metamask logo

Se hai bisogno di spedire o ricevere ether (valuta nativa di Ethereum), gestire i tuoi token ERC-20, utilizzare exchange decentralizzati o utilizzare dApp di Ethereum, quello di cui hai bisogno è un wallet come MetaMask.

In questa guida ti mostreremo come installarlo e impostarlo al meglio per le tue esigenze.

Come installare MetaMask

Il wallet MetaMask può essere installato sui vari browser web: Google Chrome, Firefox o Brave. È una semplice estensione del browser, non sarà quindi necessario scaricare nessun programma sul proprio pc.

È disponibile anche l’app per IOS e Android, ma in questo articolo ci focalizzeremo sulla versione desktop del wallet.

Rechiamoci sulla pagina di download del sito metamask.io e selezioniamo il browser desiderato (ai fini della guida utilizzeremo Google Chrome, ma i passaggi sono perfettamente identici per tutti gli altri browser).

metamask pagina download

Successivamente cliccando su Install Metamask for Chrome verremo reindirizzati alla pagina dell’estensione vera e propria, dove ci basterà cliccare su Aggiungi.

metamask estensione google chrome

Una volta installata l’estensione siamo pronti per la creazione del wallet e la configurazione iniziale.

Configurazione iniziale

Dopo aver installato metamask bisogna cliccare sull’icona della volpe che è apparsa tra le estensioni.

Si aprirà così una pagina di benvenuto dove dovremo cliccare su Inizia.

Ora abbiamo la possibilità di importare un wallet esistente utilizzando le 12 parole della frase seed, oppure creare un nuovo portafoglio.

metamask scelta creazione o recupero wallet

Importare un wallet esistente

Se si vuole importare un wallet esistente, clicchiamo su Importa Portafoglio, dopodiché acconsentiamo al trattamento dei dati che ci viene proposto.

Inseriamo il seed del wallet che vogliamo importare, una nuova password e accettiamo i Termini di Uso.

Se tutto è corretto, cliccando su Importa la procedura termina con successo.

Creare un nuovo wallet

Se vogliamo creare un nuovo wallet, clicchiamo su Crea un Portafoglio, dopodiché acconsentiamo al trattamento dei dati che ci viene proposto.

Inseriamo una password, accettiamo i Termini di Uso e successivamente clicchiamo su Crea.

Ora ci verrà mostrata la Frase di Backup Segreta, il seed. Una frase composta da 12 parole casuali associate al nostro wallet (Per saperne di più sulla terminologia del mondo delle criptovalute, leggi il nostro Glossario). Questa sarà indispensabile se si vuole recuperare il proprio wallet (come abbiamo visto prima per l’importazione), quindi bisogna custodirla con cura senza che nessuno possa entrarne in possesso.

metamask frase seed 12 parole

Una volta salvata la frase come meglio crediamo, clicchiamo su Avanti.

Ora nella pagina che ci si presenta immettiamo la frase di backup che ci è stata mostrata prima e confermiamo.

Il nostro wallet è stato creato con successo, e siamo finalmente pronti ad utilizzare metamask.

Schermata e funzioni

metamask popup

Una volta impostato il nostro nuovo wallet, cliccando sull’icona di MetaMask tra le estensioni di chrome si aprirà un popup di questo tipo.

RETE: Questo menù a discesa ci permette di selezionare la rete sulla quale vogliamo agire con il nostro wallet. Ci tornerà molto utile, ad esempio nel caso in cui volessimo operare su Binance Smart Chain. Per qualsiasi altra operazione consigliamo di lasciarla sempre impostata su Rete Ethereum Principale (le altre sono rete di test, e inviare i propri fondi su quelle reti potrebbe comportare una perdita dei fondi stessi).

IMPOSTAZIONI ACCOUNT: Cliccando sull’immagine del profilo è possibile accedere alle impostazione dell’account, collegare un portafoglio hardware, o selezionare un’altro account nel caso ne avessimo più di uno collegati.

STATO CONNESSIONE: Metamask ci permette di collegare il nostro wallet a Exchange decentralizzati semplicemente cliccando su un tasto connetti presente sul sito che vogliamo collegare. Lo stato ci mostra se il wallet è collegato al sito sul quale stiamo navigando.

INDIRIZZO WALLET: Questa è la nostra chiave pubblica, ossia l’indirizzo al quale dobbiamo inviare i nostri ETH, cliccandoci sopra, questo viene automaticamente copiato negli appunti.

OPZIONI: I tre puntini ci permettono di passare alla modalità schermata intera, oltre che avere una panoramica dei dettagli dell’account e un collegamento diretto a Etherscan.

VALUTA PRINCIPALE: Al centro viene visualizzata la valuta di riferimento della rete selezionata, questa riporta il saldo dell’intero wallet. Nel caso di Binance Smart Chain ad esempio questa non sarà ETH ma BNB.

PATRIMONIO/ATTIVITÀ: Questa parte del popup ci permette di scegliere se visualizzare la lista dei vari token presenti nel wallet, oppure la lista delle varie transazioni effettuate.

TOKEN: Questa è la lista di tutti i token presenti nel nostro wallet. Ogni token naturalmente avrà un indirizzo proprio. È possibile aggiungerne di nuovi cliccando sul pulsante Aggiungi Token.

Collegare Ledger o Trezor a MetaMask

MetaMask mette a disposizione la possibilità di collegare un hardware wallet come Ledger o Trezor.

Ci basterà cliccare sull’immagine del profilo e dal menù a discesa su collega portafoglio hardware.

Nella pagina che ci si presenterà dovremo solo scegliere quale tra i due hardware vogliamo collegare, dopodiché la procedura è completamente guidata.

Connettere Metamask a Binance Smart Chain

Per l’utilizzo di exchange decentralizzati che viaggiano su rete BEP-20, è possibile configurare un nuovo tipo di rete su MetaMask.

In questa guida vedremo come configurare la rete Binance Smart Chain messa a disposizione da Binance.

STEP 1

Per prima cosa dobbiamo creare una nuova rete personalizzata.

metamask elenco reti

Clicchiamo su Rete Ethereum Principale (1) , una volta aperto il menù a discesa, clicchiamo sull’ultima voce dell’elenco: RPC Personalizzato (2).

STEP 2

I dati da inserire possono essere trovati sul sito ufficiale di Binance tramite questo link.

Per comodità li riportiamo nella guida:

metamask binance smart chain
  • Network Name: Smart Chain
  • New RPC URL: https://bsc-dataseed.binance.org/
  • ChainID: 56
  • Symbol: BNB
  • Block Explorer URL: https://bscscan.com

Se abbiamo inserito correttamente tutti i dati, una volta cliccato su salva, la nostra rete sarà aggiunta all’elenco.

Come collegare MetaMask a un Exchange Decentralizzato

Il collegamento di un qualsiasi exchange decentralizzato con MetaMask si rivela alquanto semplice.

Per prima cosa bisogna scegliere nella lista delle reti di MetaMask, quella giusta per l’exchange che vogliamo utilizzare. (es. per utilizzare PancakeSwap bisogna selezionare la rete Binance Smart Chain)

Una volta selezionata la giusta rete, sull’exchange cerchiamo il tasto di connessione (connetti wallet, collega, connect…), dovrebbe presentarsi una lista di vari wallet dalla quale dovremo selezionare MetaMask.

Ci si aprirà una finestra di MetaMask che richiede la nostra approvazione al collegamento.

Se tutto è andato a buon fine, Lo stato di connessione Dovrebbe essere di questo tipo:

Per restare aggiornato sui prossimi articoli, iscriviti alla nostra Newsletter!

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle prossime guide in uscita, iscriviti alla NewsLetter!