come inviare o ricevere bitcoin

Il trasferimento di bitcoin, o qualsiasi altra criptovaluta, è un processo molto semplice e veloce che però presenta alcune nozioni da conoscere per evitare di perdere i propri fondi.

Come inviare bitcoin

STEP 1

Per poter inviare bitcoin o un’altra criptovaluta la prima cosa che dobbiamo conoscere è l’indirizzo del destinatario (chiave pubblica) associata a ogni wallet. Questa è un stringa di caratteri formata da numeri e lettere, solitamente lunga tra i 33 e i 35 caratteri. (es. 1DdhnJLQExZQf4BCTKKLJNi8xYAmqJDu5L)

Alcuni wallet permettono anche di effettuare una scansione con la fotocamera del QR code associato all’indirizzo.

Esempio di QR CODE di un wallet

STEP 2

Una volta che conosciamo l’indirizzo al quale vogliamo inviare i nostri fondi, non ci resta altro da fare che cercare nel nostro wallet la voce: “INVIA” o “PRELEVA” o “WITHDRAW”.

STEP 3

In questa sezione non ci resta altro da fare che selezionare la valuta da inviare (es. bitcoin) e inserire l’indirizzo del destinatario che abbiamo trovato allo STEP 1.

Ti consigliamo di non scrivere mai manualmente l’indirizzo, ma di fare copia e incolla oppure scansionare il codice QR. Ogni transazione è univoca e se l’indirizzo inserito è errato, oppure non corrisponde a un wallet compatibile con la valuta che vogliamo inviare, i nostri fondi andranno persi e sarà impossibile recuperarli.

Una volta inserito l’indirizzo di destinazione non ci resta altro da fare che inserire l’importo di bitcoin che vogliamo inviare e confermare l’operazione con il pulsante INVIA.

Alla fine dovremmo avere un resoconto della transazione sulla quale sono indicati i seguenti dati:

  • Valuta inviata
  • Indirizzo del destinatario
  • Importo inviato
  • Commissioni della transazione
  • Tempo ipotetico della transazione
  • Verifiche necessarie per il completamento della transazione

Se alcune delle voci sopra elencate ti risultano nuove, ti consigliamo di leggere il nostro articolo sulle Blockchain e il loro funzionamento, lì troverai risposta a tutti i tuoi dubbi sul funzionamento di una transazione di questo tipo.

STEP 4

Se tutto è andato a buon fine, l’importo inviato dovrebbe apparire sul wallet destinatario entro i tempi indicati nel resoconto.

Ti ricordiamo che i tempi e i costi di transazione dipendono dal tipo di criptovaluta che inviamo. I costi di transazione vengono pagati da chi invia, mentre chi riceve non avrà nessuna commissione da pagare.

Come ricevere bitcoin

Come per l’invio di bitcoin o altra criptovaluta, il processo di ricezione è pressoché identico.

STEP 1

Per prima cosa dobbiamo dirigerci sul nostro wallet e cercare la voce: “DEPOSITA” o “RICEVI”

In alcuni casi successivamente è necessario scegliere cosa vogliamo depositare: FIAT (Euro, Dollari…) o CRIPTOVALUTA

STEP 2

Questa è la fase più critica dell’operazione, dobbiamo per prima cosa assicurarci che il nostro wallet sia compatibile con la Criptovaluta che vogliamo ricevere.

Successivamente dobbiamo selezionarla tra quelle che il wallet ci propone e fornire al mittente l’indirizzo associato a quella specifica criptovaluta.

Ogni criptomoneta del nostro wallet avrà genericamente un indirizzo diverso, se non ne capisci il senso ne abbiamo ampiamente discusso nell’articolo sulle Blockchain.

Come hai potuto notare, i passaggi da adottare per inviare o ricevere bitcoin o altre criptovalute sono molto semplici, ma presentano però alcuni accorgimenti da adottare per effettuare transazioni in completa sicurezza e senza il rischio di perdere i nostri fondi.

Per restare aggiornato sui prossimi articoli, iscriviti alla nostra Newsletter!

Newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle prossime guide in uscita, iscriviti alla NewsLetter!